:: CONCEPT :: Official Web Site The Concept
    LAST UPDATE:   15.08.2007
| PRESS |
«  back
  (Anno 2 N.17)

CONCEPT
"Reason And Truth"
(Underground Symphony)
Time: (50:00)


Non è esente da pecche l'album capitolino dei Concept, del resto si tratta di un debut, ma ciò non impedisce di parlarne in termini entusiastici. "Reason and Truth" è aperto da una serie di brani speed-power ben confezionati che ricordano da vicino Labyrinth e Stratovarius. Rispetto alla moltitudine di band fotocopia, però, i Concept dimostrano di possedere una tecnica superiore e una discreta personalità evidenziata dagli ottimi intrecci tra chitarre e tastiera, da un interessantissimo lavoro della sezione ritmica con Andrea Arcangeli (DGM) al basso e David Folchitto (Stormlord) alla batteria, dagli ottimi arrangiamenti e da alcuni ingegnosi cambi di tempo. Fino alla quinta traccia, "Power after Power", possiamo quindi parlare di un buon lavoro, ma tanto entusiasmo, onestamente, sarebbe ingiustificato. A partire da "Dance of Reason", a sorpresa, l'album prende una piega più progressiva, e si inizia a godere di brutto! Le partiture speed non vengono accantonate, ma si innestano in un tessuto compositivo assai più complesso e fluido al tempo stesso, ricco di momenti atmosferici in grado di procurare emozioni intensissime, sia con le melodiose sei corde di Mariano Croce sia con i delicatissimi tasti d'avorio di Andrea Mastroianni. "Death of Reason", "Spess III" e "Conceptsymphony" raggiungono veramente picchi di rara bellezza e intensità. Tra gli aspetti meno convincenti v'è la prova del singer Gianni Carcione, che pur possedendo una voce alta e adatta al genere, con un timbro paragonabile a Matos, Kotipelto e Tiranti, spesso sembra chiedere troppo alle proprie corde. Anche la produzione, nonostante le cure di due volponi quali Frank Andiver e Luigi Stefanini, non è proprio il massimo: le chitarre sono un po' troppo sottili e la batteria sovrasta spesso basso e voce. A conti fatti "Reason and Truth" è un esordio molto caldo, a tratti entusiasmante, ma la vera cannonata deve ancora arrivare, non ci sono dubbi!
Riccardo Arena---------------------------------------------------- 7
  Copyright© 2002-2007 by Concept. All rights reserved. (working...) ENGLSHITALIANOGERMANESPANOL